mercoledì , 13 dicembre 2017
Home » Viaggi e Vacanze » Animali africani pericolosi

Animali africani pericolosi

coccodrilloL’Africa è un posto meraviglioso per la vita animale. La grande biodiversità che il continente si trova, bassa densità di popolazione (ancora!) e la disponibilità di posti ancora quasi inesplorato fanno in Africa un paradiso per gli animali. Lo ha fatto in passato, quando abbiamo usato in Africa (purtroppo) come una grande riserva di caccia, e continua a farlo oggi, quando i safari si svolgono con la macchina fotografica in crisi. Africa oggi anche il continente parchi e riserve, naturali, alcuni dei quali hanno la visione che resteranno per sempre scolpite nella memoria di chi li osserva. Abbiamo parlato di parchi (nelle sezioni dei Patrimoni dell’Umanità e delle Riserve della biosfera)) che sono oggi i principali luoghi di conservazione del patrimonio faunistico dell’africa. Patrimonio-purtroppo-continua ad essere minacciata da un uomo.

Per vedere tutte queste specie è possibile visitare il Bioparc di Valencia, ottimo posto in cui appaiono tutti gli animali africani, questa nuova pagina si prenderà cura di animali che vivono solo in Africa (in alcune rare eccezioni, come il Leone o Leopardo)) cercando di informare le fonti per conoscere lo stato attuale del loro habitat, per capire dove si può ancora guardare per loro e per eventuali progetti e studi per la loro sopravvivenza. Naturalmente zoologi, mi perdoneranno alcune approssimazioni e semplificazioni. Un panoramica sul mondo, poi, che l’animale, che in alcuni casi è seriamente minacciato.

Anche se ci sono zone pericolose e colpiti da terribili guerre civili, in, altri luoghi conservano la magia incontaminata tempo, sopratutto per ciò che riguarda la natura. Ci sono in Africa le più alte percentuali di biodiversità al mondo e ci sono una grande varietà di flora e fauna. Quante volte ti sarà capitato di guardare in tv i documentari sugli animali africani?

Alligatore

Animale in cima agli animali più cattivi africani è il coccodrillo. i coccodrilli, ma anche di catturare migliaia di bottino sul bagnoasciuga, mietono anche un sacco di vittime tra la gente. Hanno ovviamente il 1° posto in questa strana lista.

Leone

Il secondo animale più pericoloso in Africa è il re per eccellenza: il leone! Agile, veloce e molto furbo, che, racchiude in sé tutte le caratteristiche gatti in formato maxi. Quindi fate attenzione durante il safari o il tempo di osservazione per la fauna selvatica africana: in alcune aree i leoni sono abituati alla presenza dell’uomo, ma possono causare un attacco letale quando meno te lo aspetti.

Le Iene

Quante volte ti è capitato di apostrofare qualcuno dicendo”tu”sei più male che le iene?”. In particolare la iena maculata è una delle più atroci razze che esistono. Questi animali infatti si nutrono di loro preda ancora prima di ucciderli, finendole tra atroci sofferenze. Di solito non attaccano gli uomini ma… vi Renderete conto che è meglio stare lontani.

Vipera del Gabon

Il quarto animale che offriamo dei più pericolosi del continente africano-adder. Le sue grandi capacità di fondersi con l’ambiente vi permetterà di vedere il suo, ed ecco che lei potrà colpire incontrastata. Se si entra in aree a rischio di vipera del Gabon, segui i consigli di una guida turistica.

Scorpione

Un animale tra i più pericolosi in Africa scorpione. Si trova prevalentemente in zone sabbiose e ama essere al di fuori quando meno te lo aspetti. Consigliati gli stivali alti!